Marsilio Ficino – Lettera a Domenico Beniveni sui principi della musica

Non ho mai abbandonato la convinzione che caratteristica fondamentale di un liutista (e non solo, naturalmente) sarebbe possedere una formazione musicale il più possibile simile a quanto conoscevano e praticavano i musicisti del Rinascimento.

A questo proposito segnalo la traduzione italiana della lettera che – forse nel 1484 – il noto filosofo italiano Marsilio Ficino indirizzò a Domenico Beniveni (1460-1507), membro dell’Accademia Platonica Fiorentina sui principi della musica.

In poche, dense righe Marsilio espone i principi della musica da una prospettiva pitagorica e neoplatonica: di lettura molto piacevole, anche se non sempre agevolissima, si rivela un riassunto geniale delle basi della teoria rinascimentale.